Enel non prevede altre cessioni oltre quelle già annunciate -Cfo

martedì 13 novembre 2012 18:59
 

ROMA, 13 novembre (Reuters) - Enel non prevede altre cessioni per fine anno oltre a quelle già annunciate.

Lo ha detto il cfo del gruppo elettrico nel corso della conference call sui risultati del 3 trimestre.

"Non abbiamo in programma nuove cessioni di asset oltre a quelle già annunciate", ha detto Luigi Ferraris rispondendo ad una domanda sulle modalità che il gruppo seguirà per abbattere il debito netto.

Ferraris ha anche aggiunto che "dall'accorciamento della catena di controllo delle attività in America latina non ci si attendono plusvalenze in quanto sono attività già consolidate nel gruppo".

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia