Enel conferma previsione Ebitda minimo 2012 a 16,5 mld - Cfo

martedì 13 novembre 2012 18:43
 

ROMA, 13 novembre (Reuters) - I vertici di Enel confermano che il gruppo elettrico a fine anno centrerà l'obiettivo di almeno 16,5 miliardi di Ebitda.

Lo ha detto il Cfo della società nel corso della conference call con gli analisti per presentare i risultati dei primi 9 mesi.

"Io posso dire che confermo un Ebitda a fine anno a 16,5 miliardi e che questo numero rappresenta un minimo", ha risposto Luigi Ferraris alla domanda di un analista.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Enel conferma previsione Ebitda minimo 2012 a 16,5 mld - Cfo | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,884.90
    -0.83%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,693.80
    -0.73%
  • Euronext 100
    949.30
    +0.14%