Banca Fideuram, utile netto 9 mesi in rialzo di 9,9% a 151,6 mln

lunedì 12 novembre 2012 17:37
 

MILANO, 12 novembre (Reuters) - Banca Fideuram, gruppo Intesa Sanpaolo, ha chiuso i primi nove mesi con un utile netto consolidato di 151,6 milioni di euro in aumento del 9,9% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Lo dice una nota della società, aggiungendo che nei primi nove mesi le masse amministrate sono salite a 77,1 miliardi da 70,9 miliardi a fine 2011.

La raccolta netta totale è positiva per 1,5 miliardi da 1,2 nei nove mesi 2011, sospinta dal canale risparmio gestito che è balzato a 1,4 miliardi dai 412 milioni nei primi nove mesi dello scorso anno.

Le commissioni nette sono state pari a 419,8 milioni in calo dell'1,6% dai 426,5 milioni registrati nei primi nove mesi del 2011.

Relativamente ai coefficienti patrimoniali a fine settembre il Tier 1 è pari al 18,5% (da 15,4 a fine settembre 2011) e il Total Capital ratio al 18,9%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia