Tesmec, utile netto 9 mesi +10,2%, ricavi stabili

venerdì 9 novembre 2012 13:50
 

MILANO, 9 novembre (Reuters) - Tesmec, attiva nella tesatura di cavi elettrici, ha registrato un incremento dell'utile netto del 10,2% a 5,2 milioni di euro nei primi nove mesi del 2012 a fronte di ricavi stabili intorno agli 81 milioni.

Lo annuncia una nota in cui vengono confermate le stime per l'esercizio 2012, prevedendo che gli ultimi tre mesi siano in crescita rispetto al corrispondente periodo dell'esercizio precedente.

Nel solo terzo trimestre i ricavi sono cresciuti del 24,8% a 30,7 milioni recuperando la flessione registrata nel primo semestre.

Tesmec evidenzia una posizione finanziaria netta negativa per 60,8 milioni al 30 settembre, in miglioramento rispetto ai 65,8 milioni di fine giugno.

Intorno alle 13,40 italiane Tesmec cede circa due punti percentuali a 0,41 euro con il mercato che perde l'1%.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia