Bmw, Ebit +13,8% in trim3 oltre attese, conferma obiettivi 2012

martedì 6 novembre 2012 10:04
 

FRANCOFORTE, 6 novembre (Reuters) - Bmw ha registrato nel terzo trimestre un Ebit in aumento del 13,8% a 2 miliardi di euro, oltre la cifra di 1,72 miliardi di euro indicata in un sondaggio Reuters, grazie alla crescente domanda dalla Cina, il principale singolo mercato della casa automobilistica tedesca.

Bmw - che ha confermato gli obiettivi per l'anno finanziario in corso - ha registrato ricavi per 18,8 miliardi di euro superiori a quelli previsti da un sondaggio Reuters per 17,7 miliardi.

Nonostante i buoni risultati l'AD della maggiore casa automobilistica al mondo nel segmento alta gamma, Norbert Reithofer, in una nota ha detto che "come il resto del settore, cominciamo a sentire un po' di vento contrario".

Nel trimestre il segmento automobile ha registrato un Ebit margin a 9,6% contro l'11,9% di un anno fa e al di sotto delle aspettative per il 9,9%.

A Francoforte il titolo cede lo 0,79% a 63,98 euro.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia