Barclays, due nuove inchieste in Usa, profitti in discesa

mercoledì 31 ottobre 2012 09:22
 

LONDRA, 31 ottobre (Reuters) - Barclays, già colpita dallo scandolo del Libor, rende nota l'esistenza di due nuove inchieste negli Stati Uniti, e annuncia un calo dei profitti del 20% a causa di oneri straordinari.

Il dipartimento della Giustizia americano e la Sec stanno indagando se le relazioni della banca britannica con terze parti che l'hanno aiutata sia a ottenere contratti sia a conservarli siano conformi al Foreign Corrupt Practices Act.

La banca ha chiuso il terzo trimestre con un utile pre tasse di 1,73 miliardi di sterline, in linea con le stime degli analisti, grazie ai robusti profitti della divisione investment banking. Il risultato include, tuttavia, 700 milioni di oneri straordinari che fanno scendere i profitti del 23% a 1,03 miliardi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia