Cucinelli, molto soddisfatto da raccolta primavera-estate - AD

martedì 30 ottobre 2012 15:47
 

MILANO, 30 ottobre (Reuters) - Brunello Cucinelli ha archviato il periodo primavera-estate con una raccolta molto soddisfacente.

Lo ha detto il fondatore del gruppo attivo nella produzione di abbigliamento in cachemire.

Parlando a margine del convegno 'Il futuro dei giovani tra talento e opportunità: il coraggio di cambiare', organizzato da Bain & Company, dove ha tenuto un intervento dal titolo 'Il Borgo di Solomeo e il capitalismo umanistico', Brunello Cucinelli ha definito il 2012 "un anno molto importante", aggiungendo di essere "molto soddisfatto di come è andata la raccolta ordini primavera-estate".

Cucinelli ha raccontato di essere tornato recentemente da un viaggio in Cina, Hong Kong e Giappone, dicendo di ritenere che "avremo delle possibilità inimmaginabili", perché gli asiatici "sono affascinati dal modo di vivere europeo e americano".

L'imprenditore umbro si è detto "molto molto positivo" sulle prospettive dell'Italia e della sua azienda nel 2013.

Interpellato sulla possibilità di partecipare a cordate per l'acquisizione di marchi italiani che attraversano una fase di transizione, come Versace, Cucinelli ha risposto: "Come imprenditore credo in un unico brand. Non abbiamo nessun progetto di acquisizione, né di seconde linee".

Infine, Cucinelli ha affermato che nei piani del gruppo "c'è che fra un paio d'anni il fatturato possa essere distribuito" equamente tra monobrand e multibrand.

(Massimo Gaia)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia