Deutsche Bank, trim3 spinto da recupero mercati, alza a 1.993 tagli personale

martedì 30 ottobre 2012 09:09
 

FRANCOFORTE, 30 ottobre (Reuters) - Deutsche Bank ha registrato un incremento dell'utile lordo del 20% a 1,1 miliardi di euro nel terzo trimestre, un risultato in linea con le stime degli analisti grazie ad un balzo dei ricavi del 67% nell'investment bank.

La banca, che ha migliorato il core tier 1 ratio al 10,7% dal 10,2% del secondo trimestre soprattutto dismettendo le attività rischiose, ha rivisto leggermente al rialzo a 1.993 da 1.900 l'obiettivo di tagli di personale.

Stabile l'utile netto a 755 milioni di euro, su cui ha pesato in parte un aumento degli accantonamenti per perdite su crediti del 20% e oneri di ristrutturazione per 276 milioni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia