RPT-PUNTO 2-Chrysler, utile operativo a 706 mln dlr, conferma stime 2012

lunedì 29 ottobre 2012 18:55
 

(Modifica dateline in Milano)

MILANO, 29 ottobre (Reuters) - Chrysler, gruppo Fiat , chiude il terzo trimestre con utile operativo modificato a 706 milioni di dollari, conferma gli obiettivi 2012, ma non dà indicazioni sui prossimi anni.

Lo dice il gruppo, aggiungendo che a fine trimestre la liquidità è pari a 9,5 miliardi da 12,1 miliardi a fine giugno e il debito industriale netto è di 693 milioni.

Il free cash flow di periodo è negativo per 65 milioni da 699 milioni, sempre in negativo, dello stesso periodo del 2011.

L'utile netto si attesta a 381 milioni da 212.

Il gruppo conferma gli obiettivi 2012: risultato operativo di almeno 3 miliardi, fatturato a circa 65 miliardi, utile netto a 1,5 miliardi, free cash flow a oltre un miliardo, consegne di auto a 2,3-2,4 milioni.

Alcuni analisti attendono una revisione degli obiettivi 2013 e 2014 per il gruppo italiano, che diffonde i dati domani.

Il gruppo Usa riporta i conti in dollari e secondo i principi contabili statunitensi, US Gaap, che obbligano a spesare nell'esercizio i costi di ricerca e sviluppo e tendono quindi a deprimere il risultato operativo, rispetto ai dati espressi secondo l'Ifrs europeo, che consente invece una capitalizzazione dei costi in questione.

La previsione di consensus per l'utile della gestione ordinaria in euro è 765 milioni, pari a 956 milioni di dollari al cambio medio del periodo, stimato a 1,25.   Continua...