Bankia, perdita 9 mesi a 7,05 mld euro, pesano svalutazioni

venerdì 26 ottobre 2012 18:09
 

MILANO, 26 ottobre (Reuters) - Bankia, la banca spagnola nazionalizzata qualche mese fa, ha archiviato i primi nove mesi dell'anno con una perdita di 7,05 miliardi di euro dopo aver accantonato 11,485 miliardi di euro per coprire le perdite derivanti dal settore immobiliare.

Alla fine di settembre il core tier capital dell'istituto era pari al 4,7%, in discesa rispetto al 6,3% di fine giugno.

I depositi hanno registrato un calo di 14,26 miliardi di euro nei primi nove mesi, pari al 12,6%: il maggior deflusso è avvenuto nel secondo trimestre, quando la banca è stata nazionalizzata.

I non-performing loan sono saliti al 13,3% tra gennaio e settembre, rispetto all'11% registrato nei primi sei mesi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia