Intesa, F.Cariplo non è socio esoso, ma cedola serve per erogazioni

giovedì 25 ottobre 2012 20:04
 

MILANO, 25 ottobre (Reuters) - La Fondazione Cariplo non è mai stata un'azionista esosa ma ha bisogno dei dividendi da parte di Intesa Sanpaolo per le sue erogazioni.

Così il presidente dell'ente lombardo Giuseppe Guzzetti ha risposto a chi gli chiedeva quale fosse l'aspettativa di dividendo da Intesa Sanpaolo per l'esercizio in corso.

"Non siamo mai stati azionisti esosi. Il patrimonio che consegniamo a chi verrà dopo di me è integro. Ma le erogazioni sono un'altra cosa e per quelle abbiamo bisogno di dividendi", ha spiegato.

Nell'ultima conference call di agosto con gli analisti sulla semestrale è stata fornita dai vertici di Intesa una previsione di dividendo superiore o uguale a quello del 2011.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia