Luxottica, in trim3 salgono utili e ricavi, recupera Sud Europa

giovedì 25 ottobre 2012 18:09
 

MILANO, 25 ottobre (Reuters) - Luxottica chiude il terzo trimestre con utili e ricavi in aumento, trainati dalla continua crescita dei mercati americani e dal recupero dei paesi dell'Europa mediterranea.

"Siamo convinti che il nostro modello di business e i nostri risultati costituiscano un'ottima base per affrontare al meglio la fine del 2012 e per cogliere tutte le opportunità future", commenta nella nota sui risultati l'AD Andrea Guerra.

Entrambe le divisioni, Wholesale e Retail, "hanno lavorato con grande entusiasmo e determinazione in tutte le aree geografiche in cui siamo presenti: Nord America in continua crescita, migliore di quanto potessimo prevedere all'inizio dell'anno, Europa Occidentale in accelerazione, con i paesi mediterranei in recupero".

L'utile netto del trimestre si attesta a 138,6 milioni di euro, in progresso del 30,6%, l'Ebitda sale del 24% a 342,1 milioni.

Il fatturato del gruppo passa a 1,78 miliardi, mostrando un incremento del 17% a cambi correnti e del 6,7% a parità di cambi.

Per quanto riguarda la divisione Wholesale, nel trimestre il fatturato è aumentato a 646,8 milioni (+16,5% a cambi correnti e +10,7% a parità di cambi). Nel Retail il fatturato netto si è attestato a 1.136,7 milioni, in progresso del 17,3% (+4,4% a parità di cambi).

Nel trimestre Luxottica ha realizzato una generazione di cassa record di 271 milioni di euro, che ha permesso di abbattere l'indebitamento netto al 30 settembre a 1.887 milioni (2.032 milioni a fine 2011), con un rapporto indebitamento netto/Ebitda pari a 1,4.

  Continua...