Recordati, utile trim3 stabile, acconto cedola 0,2, conferma stime

giovedì 25 ottobre 2012 13:14
 

MILANO, 25 ottobre (Reuters) - Recordati ha archiviato il terzo trimestre dell'esercizio con un utile netto pressochè stabile rispetto ai corrispettivi tre mesi dell'anno scorso a 29,8 milioni di euro a fronte di ricavi netti in crescita dell'11,5% a 200,35 milioni.

Lo annuncia una nota del gruppo farmaceutico europeo che ha deliberato un acconto di dividendo relativo al 2012 pari a 0,2 euro per azione e confermato le stime per il 2012.

La crescita del giro d'affari internazionale è stata del 15,1% mentre quello italiano è aumentato dell'1,8%.

"L'attività del gruppo è continuata secondo le aspettative nel mese di ottobre", dice la nota ribadendo la previsione, per l'esercizio, di un utile netto di 115-120 milioni con ricavi per 810-830 milioni.

Il titolo ha accelerato in borsa dopo la pubblicazione dei risultati arrivando a toccare i massimi di seduta.

Intorno alle 13 avanza di circa un punto percentuale sopra i 6 euro in un mercato in rialzo dello 0,3%.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia