Luxottica tonica su attesa trimestre, voci interesse per Salmoiraghi

giovedì 25 ottobre 2012 10:41
 

MILANO, 25 ottobre (Reuters) - Luxottica in deciso rialzo in borsa in attesa dei risultati del terzo trimestre che dovrebbero confermare il buon andamento registrato nei primi sei mesi dell'anno.

Nel contempo il mercato ragiona sulle indiscrezioni rilanciate oggi dalla stampa di un interesse per la catena italiana Salmoiraghi & Viganò in quella che sarebbe la prima operazione di Luxottica nel retail vista europeo.

Il titolo del gruppo di occhialeria è stamani il migliore del paniere principale di Piazza Affari registrando, alle 10,30 circa, un rialzo del 2,46% a 28,75 euro a fronte in un FTSE Mib che guadagna lo 0,6%.

Vivaci i volumi con oltre 400.00 titoli scambiati, quasi la metà di quelli trattati mediamente in un'intera seduta.

"Come già anticipato dalla società nell'ultimo investor day del 30 settembre, nel terzo trimestre Luxottica dovrebbe avere registrato un andamento in linea con i risultati del primo semestre con il Nord America in buona salute e l'Europa occidentale in miglioramento", ricorda Mediobanca Securities in una nota.

"Di conseguenza per il terzo trimestre vediamo una crescita a doppia cifra sia per la divisione all'ingrosso che per quella al dettaglio grazie anche ad un effetto cambi favorevole", aggiunge.

L'analista vede anche qualche miglioramento a livello di margini su entrambe le divisioni.

I risultati e la conference call sono attesi oggi pomeriggio dopo la chiusura della borsa.

Per quanto riguarda le voci di una possibile offerta per Salmoiragi & Viganò, Mediobanca ricorda che nell'ambito di una conferenza sul settore del lusso organizzato dallo stesso broker a metà ottobre, il management di Luxottica aveva detto che una presenza diretta nel retail in Italia non è più esclusa. Inoltre la valutazione apparsa sulla stampa di 200-250 milioni per la catena di negozi sarebbe a portata di mano per il gruppo di Leonardo del Vecchio.   Continua...