PUNTO 1-Saipem, netto 9 mesi sale a 722 mln, titolo passa in buon rialzo

mercoledì 24 ottobre 2012 15:32
 

* Utile netto terzo trimestre balza 10,7% a 249 mln

* Confermati target 2012: Ebit intorno a 1,6 mld e netto a 1 mld (Aggiunge altri dettagli da comunicato)

MILANO, 24 ottobre (Reuters) - Saipem ha chiuso i primi nove mesi del 2012 con un utile netto di 722 milioni di euro, in crescita dell'8,9% rispetto allo stesso periodo 2011, informa un comunicato.

L'utile netto del terzo trimestre raggiunge i 249 milioni di euro: +10,7% rispetto al corrispondente periodo dell'esercizio precedente.

Le acquisizioni di nuovi ordini nei primi nove mesi del 2012 ammontano a 9.140 milioni di euro (8.777 milioni di euro nei primi nove mesi del 2011) e il portafoglio ordini residuo al 30 settembre 2012 si attesta a 18.911 milioni di euro (20.323 milioni di euro al 30 giugno 2012).

Gli investimenti tecnici effettuati nel corso dei primi nove mesi del 2012 ammontano a 778 milioni di euro (818 milioni di euro nel corrispondente perio dell'esercizio precedente).

Cresce l'indebitamento finanziario netto al 30 settembre pari a 4.407 milioni di euro, con un incremento di 1.215 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2011.

Per quanto riguarda la stime per l'intero anno, i consuntivi al 30 settembre, unitamente ai volumi e ai margini attesi nel quarto trimestre, consentono di confermare la guidance per l'esercizio 2012 di ricavi per circa 13 miliardi di euro, Ebit di circa 1,6 miliardi di euro e utile netto di circa 1 miliardo di euro. Gli investimenti tecnici sono confermati in un miliardo di euro circa.

I dati sembrano piacere al mercato che vede intensificarsi gli acquisti sul titolo, piatto prima della pubblicazione dei nove mesi. Alle 15,30 il rialzo è del 2% circa a 35,65 euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia