General Electric, utile trim3 sale dell'8,3% aiutato da energia

venerdì 19 ottobre 2012 12:52
 

19 ottobre (Reuters) - General Electric chiude il terzo trimestre con utili in crescita dell'8,3%, con le difficoltà in Europa bilanciate dalla solida domanda di turbine elettriche e locomotive negli Stati Uniti e in Asia.

Il maggior conglomerato Usa ha registrato un utile netto di 3,49 miliardi di dollari, pari a 33 cent per azione, contro i 3,22 miliardi (22 cent per azione) dello stesso periodo 2011.

Escludendo fattori straordinari, l'utile per azione si attesta a 36 cent, in linea con le attese Thomson Reuters Ibes.

I ricavi del periodo ammontano a 36,35 miliardi di dollari (+2,8%), appena sotto le attese di 36,94 miliardi.

Il gruppo ha annunciato che non ci sono cambiamenti nell'outlook e confermato gli obiettivi di una crescita degli utili a doppia cifra nel 2012.

Il titolo nel preborsa di Wall Street ha reagito ai risultati scendendo dell'1,3%.

  Continua...