Bank of America trova accordo su class-action acquisizione Merrill

venerdì 28 settembre 2012 15:18
 

28 settembre (Reuters) - Bank of America ha raggiunto un accordo sulla class-action lanciata nel 2009 nei confronti dell'istituto in relazione all'acquisizione di Merrill Lynch.

Secondo i termini della proposta di accordo Bank of America dovrà pagare 2,43 miliardi di dollari e attuare alcune politiche di corporate governance.

Secondo l'istituto le spese complessive legate alla controversia per il terzo trimestre 2012 sono pari all'incirca a 1,6 miliardi di dollari. L'impatto sui risultati del terzo trimestre sarà, a livello pretasse, di circa 1,9 miliardi in termini di aggiustamento negativo della fair value option (FVO) di debit valuation (DVA) legato al miglioramento del merito di credito.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia