Banco Sardegna, utile 9 mesi stabile 13 mln, in calo rettifiche crediti

venerdì 8 novembre 2013 17:59
 

MILANO, 8 novembre (Reuters) - Banco di Sardegna, gruppo Pop Emilia, ha chiuso i primi nove mesi 2013 con un utile netto della sub-holding di 13 milioni di euro, sostanzialmente invariato rispetto ai 13,8 milioni di un anno prima.

Il margine di intermediazione è sceso del 16,5% a 346,4 milioni a fronte di un calo del 14,9% del margine di interesse a 221,3 milioni e della crescita del 2,6% delle commissioni nette a 110 milioni. Il risultato netto di negoziazione si è attestato a 1,1 milioni contro i 15 milioni dello scorso esercizio, spiega una nota.

Nel periodo sono state effettuate rettifiche su deterioramento crediti per 81,3 milioni con un calo del 32,3%. Il grado di copertura delle sofferenze si attesta al 56,9%.

Dal punto di vista patrimoniale, il Core Tier 1 si attesta al 15,06% dal 14,44%.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

  Continua...