Lusso, crescita vendite online più dinamica, verso 15 mld in 2016

lunedì 17 settembre 2012 16:34
 

MILANO, 17 settembre (Reuters) - Con 6,2 miliardi di euro di vendite globali nel 2011, il mercato online dei prodotti di lusso resta piccolo - appena il 3,2% del totale - ma cresce a ritmi molto più veloci del settore complessivo e si avvia a raggiungere i 15 miliardi nel 2016, con un incremento del 20% annuo.

E' quanto emerge dalla seconda edizione dello studio "Digital Luxury Experience" condotto da Altagamma e McKinsey e presentato oggi a Milano nell'ambito del convegno "Altagamma retail insight 2012".

Il digitale, ha sottolineato Marco Mazzù di McKinsey, si conferma il canale a maggior crescita nel settore dell'alto di gamma, con uno sviluppo che nel 2011 è stato il triplo di quello del mercato totale dei beni personali di lusso (+28% contro +10%).

L'incidenza delle vendite online sul totale del fatturato del settore è salita al 3,2% del 2011 dal 2,6% dell'esercizio precedente.

"Nei prossimi anni l'online farà la differenza per la crescita del settore del lusso", ha osservato Mazzù.

Se nella valutazione delle dimensioni complessive del digitale si considera anche l'effetto indiretto, cioè le vendite effettuate nei negozi ma direttamente generate da decisioni prese online, il mercato digitale aumenta di ulteriori 17,5 miliardi di euro, pari a circa il 10% del totale vendite del lusso nel 2011.

Dal punto di vista geografico, le vendite sono concentrate in Europa e negli Stati Uniti con un progressivo spostamento verso la parte orientale del mondo.

(Sabina Suzzi)   Continua...