Fonsai, Consob contesta poste bilancio 2011 - fonte

giovedì 21 giugno 2012 17:57
 

MILANO, 21 giugno (Reuters) - Consob ha contestato il bilancio 2011 di Fonsai giudicandolo non conforme ai criteri contabili internazionali Ias per quanto riguarda alcune poste relative alle riserve tecniche.

Lo dice una fonte vicina alla Commissione, aggiugendo che la compagnia dovrà rispondere entro dieci giorni alla contestazione.

"Si contesta il bilancio 2011, la corretta contabilizzazione di alcune poste, in particolare le riserve sinistri", dice la fonte.

Secondo il sito Linkiesta le contestazioni riguardano poste per 517 milioni di euro di cui 203 milioni riferiti a Milano Assicurazioni relativi a sinistri degli anni scorsi non correttamente stimati.

Dopo la risposta della società la vicenda potrebbe concludersi con un giudizio di non conformità o con l'impugnazione del bilancio, spiega la fonte.

(Paola Arosio)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia