Fiat conferma obiettivi 2012, disponibilità su stabilimenti

venerdì 8 giugno 2012 17:29
 

VENEZIA, 8 giugno (Reuters) - Fiat conferma, per il momento, gli obiettivi finanziari al 2012 e dice che la rete produttiva del gruppo, che opera ben al di sotto della sua capacità in Europa, è a disposizione di altri società del settore.

Lo ha detto l'AD Sergio Marchionne, a margine di un convegno a Venezia, aggiungendo di aver dato disponibilità a Mazda , con la quale ha annunciato una joint-venture per uno spider Alfa Romeo, per l'uso di impianti Fiat.

"Dobbiamo ancora vedere i numeri delle vendite di auto di giugno, ma al momento non vedo ragioni per allargare il range dei nostri obiettivi", ha detto Marchionne.

"Il nostro piano di investimenti in Italia è stato rallentato, ma quanto deciso per Mirafiori è confermato".

"La nostra rete di produzione è a disposizione di qualsiasi costruttore", ha spiegato l'AD.

"Siamo pronti a fare qualsiasi cosa serva per utilizzare i nostri stablimenti", ha aggiunto. "Ho dato questa disponibilita a Mazda, ma non è ancora stato deciso quale stabilimento potrebbe essere utilizzato".

(Sara Rossi, Jennifer Clark)

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia