Zucchi, Kpmg non in grado di esprimere giudizio su bilancio 2011

giovedì 7 giugno 2012 10:00
 

MILANO, 7 giugno (Reuters) - Zucchi rende noto che la societa' di revisione Kpmg ha indicato l'impossibilita' di esprimere un giudizio sul proprio bilancio 2011 a causa delle "significative incertezze che gravano sul presupposto della continuita' aziendale".

Il Cda della capogruppo, pero', sostiene che il gruppo e la capogruppo possono fare affidamento su risorse per continuare l'operativita' in un prevedibile futuro e quindi ha scelto di adottare il presupposto di continuita' aziendale nella redazione del bilancio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia