Vodafone taglia previsioni ricavi per debolezza Sud Europa

martedì 22 maggio 2012 09:33
 

LONDRA, 22 maggio (Reuters) - Vodafone ha registrato risultati in linea con le attese e ha tagliato le previsioni di medio periodo sui ricavi a causa della riduzione della spesa da parte della clientela in Europa del sud e per l'aumento della pressione dei regolatori sul gruppo.

Il titolo alla borsa di Londra è in rialzo dell'1,8% dopo una partenza con un aumento di circa il 2,7%.

La società ha registrato oneri legati alla svalutazione dell'avviamento per 4 miliardi di sterline (6,32 miliardi di dollari) sulle attività in Italia, Spagna, Portogallo e Grecia.

Vodafone ha realizzato risultati dell'anno in linea con le previsioni e ha detto che prevede un aumento dell'utile operativo aggiustato nel 2013 grazie alla forza dei mercati emergenti, della Germania e della Turchia che compensano il rallentamento in Spagna e Italia.

Il fatturato dovrebbe invece registrare una crescita organica leggermente inferiore al target precedente di 1-4%.

La crescita organica del fatturato da servizi per l'anno finanziario 2012 è attesa a 1,5%, con l'Europa a -1,1% e l'area Africa, Medio Oriente e Asia Pacifico a +8%.

Il fatturato del gruppo nell'anno è aumentato dell'1,2% a 46,4 mliardi di sterline (73,32 miliardi di dollari), in linea con le previsioni, ma gli utili core hanno segnato -1,3%.

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia