PUNTO 1-Generali, netto trim1 a 567 mln, sopra attese, conferma target

venerdì 11 maggio 2012 17:35
 

(Aggiunge dettagli da nota, conference call, titolo)

di Gianluca Semeraro

MILANO, 11 maggio (Reuters) - Generali batte le attese del mercato nel primo trimestre con margini di solvibilità in netta ripresa e conferma i target sugli utili per il 2012.

Il titolo in borsa è debole, ma si muove in linea con il settore europeo.

Il primo trimestre si è chiuso con un utile netto di 567 milioni, in calo dai 616 milioni di un anno prima, ma sopra il consensus elaborato da Thomson Reuters I/B/E/S che indicava 500,4 milioni.

Il target di utile netto per il 2012 a 1,8 miliardi "dai numeri del primo trimestre esce più che confermato", ha spiegato il Cfo Raffaele Agrusti nella conference call con gli analisti.

Allo stesso modo è confermato l'obiettivo di un utile operativo tra 3,9 e 4,5 miliardi, si legge in una nota.

Sul fronte patrimoniale l'indice Solvency I è salito al 133% rispetto al 117% di fine 2011.

Gli analisti sottolineano soprattutto la performance del settore Vita, migliore delle aspettative anche grazie a svalutazioni inferiori alle attese.   Continua...