UniCredit, non intende modificare piano, è ancora attuale - Ghizzoni

giovedì 10 maggio 2012 18:42
 

MILANO, 10 maggio (Reuters) - UniCredit non ritiene sussistano condizioni che costringano a modificare il piano strategico, approvato a metà novembre, alla luce del peggiorato outlook macroeconomico.

"Oggi non abbiamo intenzione di cambiare il piano industriale, non ne vediamo le condizioni", ha detto l'AD Federico Ghizzoni nella conferenza stampa sui conti del primo trimestre.

"Ovviamente tutto è subordinato alla situazione macroeconomica. Noi però stimiamo una piccola ripresa nella seconda metà dell'anno in Europa e quindi in Italia. Pensiamo che il piano sia ancora attuale", ha aggiunto.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia