Eni, 1,6 mld in 2012-2015 per rilancio divisione chimica

mercoledì 9 maggio 2012 17:05
 

MILANO, 9 maggio (Reuters) - Eni intende rilanciare la divisione chimica, ribattezzata Versalis, da Polimeri Europa, con 1,6 miliardi di euro di investimenti al 2015.

Nel quadriennio 2012- 2015 gli investimenti "saranno pari a circa 1,6 miliardi di euro, in crescita del 60% rispetto al piano precedente, e saranno mirati principalmente al rilancio dei siti italiani", dice una nota della società.

Secondo l'AD di Versalis, Daniele Ferrari, l'Ipo della società è una possibilità, a partire dal 2016.

L'attuazione del piano "consentirà un miglioramento atteso dell'Ebit pari a di oltre 400 milioni di euro nel 2015".

Per la nota integrale della società cliccare

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia