Banca Generali, balza utile trim1 con raddoppio margine interesse

martedì 8 maggio 2012 13:39
 

MILANO, 8 maggio (Reuters) - Banca Generali ha messo a segno un utile netto record nei primi tre mesi del 2012, spinto da un margine di interesse netto più che raddoppiato a 23,1 milioni rispetto all'anno scorso grazie alla partecipazione alle operazioni di rifinanziamento a lungo termine promosse dalla Bce, a cui si è aggiunto l'incremento dei depositi per la positiva dinamica della raccolta nel periodo.

In una nota la controllata del gruppo Generali ha comunicato di aver incrementato del 95,6% l'utile netto del periodo a 39,2 milioni con un aumento del 58% dei ricavi totali a 101,2 milioni e commissioni nette per 70,4 milioni (+39,5%).

"L'inizio del 2012 è stato molto soddisfacente in termini di raccolta netta, di crescita degli attivi in gestione e di rafforzamento della già buona situazione patrimoniale della banca", si legge nel comunicato. "Ci attendiamo un consolidamento di queste positive dinamiche nei prossimi mesi, pur nella consapevolezza dell'elevato grado di volatilità dei mercati finanziari e delle dinamiche macroeconomiche".

Sul margine d'interesse ha inciso anche il rendimento più ricco del portafoglio titoli della banca - precisa la nota - salito al 3% rispetto all'1,9% del primo trimestre dell'anno scorso. La duration media del portafoglio obbligazionario della banca, in cui sono presenti solo titolo "senior", è pari a 1,5.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia