Munich Re, netto trim1 in linea attese, conferma outlook

martedì 8 maggio 2012 08:27
 

FRANCOFORTE, 8 maggio (Reuters) - Munich Re chiude i primi tre mesi dell'esercizio 2012 con un utile netto di pertinenza del gruppo pari a 780 milioni di euro, sostanzialmente in linea alle aspettative, sostenuto da un aumento degli investimenti e da minori richieste danni.

Per la prima compagnia di riassicurazione, la mediana delle attese raccolte tra gli analisti interpellati da Reuters scommetteva su un utile di 776 milioni nel primo trimestre.

"Nonostante la situazione economica ancora difficile siamo ottimisti sul 2012 e per l'intero anno puntiamo a un profitto di circa 2,5 miliardi" dice una nota del Cfo Joerg Schneider, confermando quindi l'outlook.

I primi tre mesi dell'esercizio 2011 si erano chiusi per il gruppo in rosso dopo danni per miliardi causati dal sisma giapponese e delle inondazioni in Australia.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129854, Reuters messaging: alessia.pe.thomsonreuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

per la prima compagnia di riassicurazione.

  Continua...