UniCredit, netto trim1 atteso a 805 milioni-consensus sito banca

giovedì 3 maggio 2012 18:33
 

MILANO, 3 maggio (Reuters) - UniCredit dovrebbe aver chiuso il primo trimestre 2012 con un utile netto di 805 milioni di euro e un margine di intermediazione poco sopra i 7 miliardi.

E' quanto emerge dal consensus pubblicato sul sito web della banca elaborato con 24 broker italiani e internazionali.

Secondo il consensus, il risultato netto di gestione del primo trimestre dovrebbe attestarsi a 1,74 miliardi.

Il primo trimestre 2011 era stato, in termini di utile netto, il migliore dal secondo trimestre 2008. L'utile netto era stato di 810 milioni con un incremento del 55,7%, mentre il margine di intermediazione si era attestato a 6,9 miliardi.

Per l'intero 2012 il consensus vede un utile netto poco sopra i 2 miliardi, mentre per il 2013 e il 2014 la proiezione è rispettivamente di 2,78 miliardi e 3,48 miliardi.

UniCredit annuncerà i conti del primo trimestre il 10 maggio.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia