Ansaldo Sts, utile netto trim1 a 12 mln euro, ricavi a 259 mln

mercoledì 2 maggio 2012 14:29
 

ROMA, 2 maggio (Reuters) - Ansaldo Sts, società del gruppo Finmeccanica, nel primo trimestre del 2012, ha registrato un utile netto di 12,0 milioni di euro, rispetto a 15,5 milioni di euro del corrispondente trimestre del 2011(-22,6%).

E' quanto si legge in una nota del gruppo.

La nota aggiunge che "i dati del primo trimestre sono in linea con le previsioni elaborate e compatibili con le prospettive indicate per il resto dell'anno. La società pertanto conferma le guidance per l'intero anno 2012, in termini di acquisizione ordini, volumi di fatturato, generazione di cassa e redditività".

Il volume dei ricavi è stato pari a 259,5 milioni di euro, in diminuzione del 6,7% rispetto a 278,2 milioni del medesimo trimestre del 2011. Il Risultato Operativo (Ebit) è stato di 21,7 milioni di euro rispetto ai 25,5 milioni di euro registrati nello stesso periodo del 2011. "In merito ai ricavi e alla marginalità, va tenuto conto che il primo trimestre del 2011 includeva gli effetti positivi del contratto in Libia", commenta l'azienda.

Gli ordini al 31 marzo 2012 ammontano a 245,0 milioni di euro rispetto ai 551,4 milioni di euro al 31 marzo 2011 (-55,6%). La raccolta ordini del primo trimestre del 2012 non tiene conto dell'ordine assegnato, ma non ancora registrato, relativo al contratto di fornitura per la metropolitana di Milano linea 4, superiore ai 200 milioni di euro.

Il portafoglio ordini è cresciuto a 5.433,8 milioni di euro (+13,4% rispetto allo stesso periodo del 2011).

L'indice di redditività (Ros) si attesta all'8,4% rispetto al 9,2% del corrispondente periodo dell'anno precedente.

I clienti Reuters possono leggere la versione integrale del comunicato con un doppio clic su.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia