Saipem, utile netto trim1 sale a 231 mln, conferma guidance per 2012

lunedì 23 aprile 2012 13:15
 

MILANO, 23 aprile (Reuters) - Il gruppo Saipem ha chiuso il primo trimestre del 2012 con un utile netto di 231 milioni di euro, in crescita dell'8,5% sullo stesso periodo del 2011, secondo un comunicato.

I ricavi ammontano a 3.132 milioni di euro: +6% rispetto al primo trimestre 2001.

Le acquisizioni di nuovi ordini ammontano a 3.116 milioni di euro (2.908 nel primo trimestre 2011) e il portafoglio ordini residuo al 31 marzo 2012 si attesta a 20.401 milioni di euro (20.417 milioni di euro al 31 dicembre 2011).

L'indebitamento finanziario netto al 31 marzo 2012 ammonta a 3.793 milioni di euro, con un incremento di 601 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2011

Il comunicato della società di ingegneristica del gruppo Eni sottolinea che l'elevato portafoglio ordini e i buoni risultati del primo trimestre consentono di confermare la guidance per l'esercizio 2012, già annunciata a febbraio: ricavi per circa 13 miliardi di euro, Ebit di circa 1,6 miliardi di euro e utile netto di circa un miliardo di euro; investimenti per circa 900 milioni di euro.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

(Giancarlo Navach)

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129518, Reuters messaging: giancarlo.navach.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia