L'Espresso, risultati trim1 in calo, vede utile 2012 in contrazione

lunedì 23 aprile 2012 11:35
 

MILANO, 23 aprile (Reuters) - L'Espresso ha archiviato il primo trimestre con ricavi, margini e utile in calo, confermando la previsione di una flessione dei profitti nell'intero anno.

Il gruppo editoriale, si legge in un comunicato, ha registrato un utile netto di 10,1 milioni, in ribasso del 23,2% rispetto a un anno prima. Il margine operativo lordo si è attestato a 29,6 milioni (-19,5%), mentre il fatturato è sceso del 7,1%, a 206,5 milioni.

"Alla luce della situazione generale dell'economia e delle prospettive negative di breve e medio periodo", recita la nota, "si può prevedere che le critiche evoluzioni del settore riscontrate nel primo trimestre siano destinate a perdurare, in particolare per quanto concerne la raccolta pubblicitaria, con un probabile aggravamento nel secondo trimestre dell'esercizio e un'attenuazione nella seconda parte dell'anno, che si confronterà con un secondo semestre 2011 già molto debole". Ciò detto, L'Espresso "conferma la previsione di un risultato positivo anche per l'intero esercizio, pur in sensibile riduzione rispetto al 2011. Il carattere strutturale della crisi in atto richiede che il gruppo sia nuovamente impegnato in interventi di salvaguardia della propria economicità, nel breve e medio termine".

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia