PUNTO 1 - Fonsai,conferma aumento da 1,1 mld,rinvio ok bilancio

venerdì 16 marzo 2012 11:35
 

(Aggiunge dettagli)

MILANO, 16 marzo (Reuters) - Il cda di Fondiaria-Sai ha approvato l'aumento di capitale da 1,1 miliardi nel quadro della prospettata integrazione con Unipol e rinviato al 26 marzo l'approvazione del progetto di bilancio nel suo complesso per verificare che la bozza della nota integrativa predisposta corrisponda alle richieste informative, giunte ieri in serata, dalla Consob.

Lo comunica una nota della società, che ha proceduto alla sola approvazione dei risultati economici e patrimoniali definitivi dell'esercizio 2011, che evidenziano una perdita consolidata per 1,035 miliardi contro un rosso di 928,9 milioni dell'esercizio precedente.

Consob ha chiesto di riportare nella nota integrativa notizie informazioni specifiche su riserve sinistri RCA, valore del portafoglio del comparto AfS, avviamenti, immobili e shadow accounting, dice la nota.

Al risultato negativo hanno contribuito la rivalutazione delle riserve RCA degli esercizi precedenti per 810 milioni, impairment su strumenti finanziari AFS per 373 milioni (di cui 207 milioni nel comparto azionario e 156 relativi a titoli di stato greci), svalutazioni relative a iniziative immobiliari per 284 milioni e su avviamenti di controllate per 101 milioni.

"Il risultato è influenzato da componenti negative che hanno carattere di straordinarietà, legate principalmente alla rivalutazione delle riserve per sinistri di esercizi precedenti e agli impairments sugli investimenti", puntualizza il comunicato.

La raccolta premi diretta e indiretta ammonta a 10,814 miliardi con un calo del 16,5%.

Il combined ratio dell'esercizio 2011 risulta pari al 112,1% contro il 109,4% del precedente esercizio. Il loss ratio si è attestato a 87,2% rispetto all'84,4% dell'esercizio precedente.

Il margine di solvibilità consolidato rileva un indice di copertura pari al 78,2% (97,4% a fine 2010).   Continua...