Benetton, utile netto 2011 a 73 milioni, ricavi 2,032 mld

giovedì 15 marzo 2012 15:29
 

MILANO, 15 marzo (Reuters) - Benetton ha chiuso l'esercizio 2011 con un utile netto pari a 73 milioni di euro rispetto ai 102 milioni del 2010 e ricavi consolidati per 2,032 miliardi da 2,053 miliardi del 2010.

Lo dice una nota del gruppo, aggiungendo che non verrà distribuito un dividendo e che l'Ebit della gestione ordinaria risulta pari a 7,6% da 10,1% dell'anno precedente.

Il margine operativo lordo si attesta a 256 milioni - 12,6% dei ricavi.

"L'esercizio 2011 è stato caratterizzato da una forte pressione sulla redditività, a seguito dell'elevata inflazione nei costi delle materie prime, e da una congiuntura particolarmente negativa nei paesi dell'area mediterranea, di grande importanza per il Gruppo" dice un comunicato da Ponzano.

"Di fronte a queste avversità economiche le azioni definite per contrastarle hanno consentito di contenere il calo del fatturato e hanno accelerato la crescita in quasi tutti i paesi extra europei, in particolare in quelli con economie in forte sviluppo (+10% al netto dell'effetto cambi) il cui peso sui ricavi netti è ulteriormente salito al 26% del totale".

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129854, Reuters messaging: alessia.pe.thomsonreuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia