UniCredit, depositi Italia ottobre seguono trend nove mesi-Piccini

mercoledì 14 novembre 2012 13:40
 

MILANO, 14 novembre (Reuters) - Il trend dei depositi in Italia di UniCredit a ottobre non ha mostrato inversioni di tendenza e c'è fiducia che si possa proseguire su questa strada per l'intero anno anche se nel contesto attuale è difficile fare previsioni.

Lo ha dichiarato il country chairman per l'Italia Gabriele Piccini a margine di un evento a Milano.

"Fino a tutto ottobre non c'è stata nessuna inversione di tendenza, è un anno positivo", ha detto Piccini.

"Confido che si vada avanti così ma è difficile fare previsioni. Fino a tutto ottobre siamo sereni", ha aggiunto.

I depositi alla clientela del gruppo UniCredit a fine settembre sono saliti a 420,4 miliardi (+7,1% dal lancio del piano strategico). Per l'Italia il dato si attesta a 123,3 miliardi con un trend positivo dello 0,2% rispetto al secondo trimestre.

Interpellato sulle indiscrezioni di uno scorporo delle attività italiane, Piccini ha ribadito quanto già dichiarato dal Ceo Federico Ghizzoni in un'intervista a Il Sole 24 Ore stamane.

"Le dichiarazioni di Ghizzoni sono state esplicative. Posso soltanto dire che non è in agenda", ha dichiarato.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
UniCredit, depositi Italia ottobre seguono trend nove mesi-Piccini | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,124.19
    -0.32%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,210.98
    -0.26%
  • Euronext 100
    968.42
    -0.06%