Tesmec, ricavi e margini in crescita in 2011, dividendo 0,030 euro

mercoledì 14 marzo 2012 13:41
 

MILANO, 14 marzo (Reuters) - Tesmec ha archiviato il 2011 con ricavi e margini in crescita, mettendo in cantiere un dividendo di 0,030 euro per azione.

La società attiva nella tesatura di linee elettriche aeree ad alto voltaggio e nei trencher cingolati ad alta potenza per lo scavo in linea a sezione obbligata, si legge in un comunicato, ha registrato ricavi pari a 111,8 milioni di euro, in crescita del 6% rispetto all'esercizio precedente, mentre l'Ebitda è salito del 26%, a 19 milioni.

L'utile netto si è attestato a 6,6 milioni, in aumento del 27%. Il Cda ha deliberato di proporre all'assemblea la distribuzione di un dividendo di 0,030 euro per azione, con stacco della cedola il prossimo 21 maggio e messa in pagamento il successivo 24 maggio.

Per il 2012, ha commentato Ambrogio Caccia Dominioni, presidente e amministratore delegato, il gruppo si concentrerà "nei settori energia, oil e infrastrutture civili, nelle aree del Medio Oriente, Africa e Australia". Nella nota si legge che "la previsione attuale per l'anno in corso vede ancora ricavi in crescita, soprattutto nel settore trenchers... L'attuale quadro finanziario potrebbe influire sulle tempistiche di realizzazione di questa dinamica in modalità che non sono ad oggi facilmente quantificabili".

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia