Banca IMI, netto 9 mesi a 494 milioni (+11,7%), ricavi +17,4%

venerdì 9 novembre 2012 14:16
 

MILANO, 9 novembre (Reuters) - Banca IMI, gruppo Intesa Sanpaolo, ha chiuso i primi nove mesi del 2012 con un utile netto di 494 milioni, in crescita dell'11,7% e vicino ai 517 milioni realizzati in tutto il 2011.

Il risultato della gestione operativa è cresciuto del 19,8% a 856 milioni, mentre il margine di intermediazione è di 1,119 miliardi con un incremento del 17,4%, dice una nota.

Sotto il profilo patrimoniale, Core Tier 1 e Tier 1 si attestano entrambi al 14,7%.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia