Dyckerhoff (Buzzi), balza utile 2011, dividendo sale a 0,80 euro

martedì 13 marzo 2012 14:57
 

MILANO, 13 marzo (Reuters) - Dyckerhoff, controllata tedesca di Buzzi Unicem, ha chiuso il 2011 con un utile netto consolidato di competenza in forte miglioramento a 65,6 milioni da 6,4 milioni del 2010.

Lo riferisce una nota della società che sottoporrà all'assemblea dei soci la proposta di distribuzione di un dividendo di 0,80 euro per azione ordinaria e privilegiata da 0,50 euro nel 2010.

L'Ebitda è aumentato del 33,1% a 291 milioni includendo proventi non ricorrenti per 6,3 milioni di euro, riferiti essenzialmente alla cessione di un immobile non strumentale in Lussemburgo, mentre il dato del 2010 comprendeva oneri non ricorrenti per 10,6 milioni, relativi soprattutto allo stop dello stabilimento di Oglesby negli Usa.

Come già reso noto al mercato per l'esercizio 2012 Dyckerhoff prevede fatturato consolidato e Mol simili a quelli del 2011.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia