Snam, investimenti aumentano a 6,7 mld al 2015, crescita Rab +4% anno

martedì 13 marzo 2012 08:31
 

MILANO, 13 marzo (Reuters) - Snam prevede di investire nel quadrienno 2012-2015 6,7 miliardi di euro (erano 6,4 miliardi nel piano precedente), di cui 1,4 miliardi quest'anno, con l'obiettivo di sviluppare il sistema di infrastrutture gas in Italia e sostenere e incrementare le opportunità di crescita della società nel medio e lungo termine.

Ne dà notizia un comunicato della società che oggi presenterà il piano strategico alla comunità finanziaria.

Con la realizzazione del piano quadriennale di investimenti, il valore della Regulated Asset Base (valore del capitale investito netto) consolidata di Snam è stimato in crescita di circa il 4% medio annuo sino al 2015, in continuità dei principi regolatori. Nel precedente piano la crescita della RFab era stimata al 4% annuo. Si stima, inoltre, che la quota di Rab incentivata passi da circa il 26% del 2011 a circa il 40% nel 2015.

A livello internazionale il gruppo conferma l'impegno a realizzare gli investimenti che contribuiscano alla creazione di un hub del gas in Italia.

Quanto alla politica dei dividendi, Snam conferma la politica dei dividendi che per il 2012 prevede una crescita del dividendo per azione stimata pari al 4% rispetto ai 0,24 euro per azione del 2011.

(Giancarlo Navach)

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129518, Reuters messaging: giancarlo.navach.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia