Yoox, netto 2011 +9,7%, vede crescita ricavi e redditività 2012

mercoledì 7 marzo 2012 17:56
 

MILANO, 7 marzo (Reuters) - Yoox chiude il 2011 con un utile netto di 10 milioni di euro, in crescita del 9,7%, e un Ebitda di 24,1 milioni (+28,4%).

Il risultato netto, sottolinea una nota, è in aumento nonostante i maggiori ammortamenti relativi al progetto di automazione della piattaforma tecnologistica, agli investimenti in innovazione e consolidamento tecnologico, all'apertura del nuovo ufficio di Milano, all'espansione della sede bolognese e allo start-up delle attività in Cina.

"Sulla base del positivo andamento del mercato retail online e della domanda di beni di lusso, è ragionevole assumere che nell'esercizio 2012 il gruppo possa riconfermare una crescita del fatturato e conseguire un miglioramento della profittabilità", si legge nel comunicato. "È verosimile attendersi che alla crescita contribuiscano in particolar modo i mercati esteri, che rappresenteranno una quota sempre maggiore dei ricavi netti totali, e che gli Stati Uniti si riconfermino il primo mercato del gruppo".

I ricavi 2011, come preannunciato a inizio febbraio, sono saliti del 35,9% a 291,2 milioni.

La posizione finanziaria netta del gruppo è positiva per 12,9 milioni (da 22,8 milioni al 31 dicembre 2010).

Nel solo quarto trimestre i ricavi netti consolidati sono pari a 86,8 milioni (+36,6%), l'utile netto a 6,4 milioni (+25,2%).

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

  Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Yoox, netto 2011 +9,7%, vede crescita ricavi e redditività 2012 | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,833.88
    -0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,060.63
    -0.45%
  • Euronext 100
    1,013.91
    -0.33%