L'Espresso, +17% utile 2011, ridotta cedola, vede 2012 in calo

mercoledì 29 febbraio 2012 14:19
 

MILANO, 29 febbraio (Reuters) - Il gruppo l'Espresso chiude il 2011 con un utile netto in crescita del 17% a 58,6 milioni e un fatturato in aumento dello 0,6% a 890,1 milioni.

Il Cda, dice una nota, proporrà un dividendo di 0,0629 euro, in lieve calo calo dagli 0,074 euro distribuiti lo scorso anno.

Il risultato operativo consolidato è pari a 119,8 milioni, in crescita del 9,8%.

I risultati sono in linea con le attese del mercato.

Per il 2012 il gruppo prevede "un risultato 2012 significativamente positivo, ma in sensibile diminuzione rispetto al 2011".

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia