Endesa, utile netto 2011 in calo del 46%

mercoledì 29 febbraio 2012 10:17
 

MADRID, 29 febbraio (Reuters) - Endesa, controllata Enel, ha chiuso l'esercizio 2011 con un utile netto a 2,212 miliardi in calo del 46% su anno.

Lo rende noto un comunicato della società precisando che al netto delle plusvalenze ottenute negli ultimi esercizi il calo è stato dello 0,7%.

L'Ebitda ha registrato una contrazione del 2,8% a 7,265 mld e gli investimenti del 17,1%.

Il debito finanziario al 31 dicembre 2011 era pari a 11,002 mld, in calo di 5,443 mld rispetto ai 12 mesi precedenti.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia