Generali, premi lordi 2011 -5,5% a 69,2 mld, Vita -9,3% a 46,4 mld

venerdì 24 febbraio 2012 14:30
 

MILANO, 24 febbraio (Reuters) - Generali archivia il 2011 con una raccolta premi lordi complessiva in ridimensionamento del 5,5% a 69,2 miliardi; in particolare, la raccolta dei premi del ramo Vita subisce una contrazione del 9,3% a 46,4 miliardi a causa della raccolta dei premi unici (-24%), condizionata dall'andamento dei mercati finanziari.

Lo annuncia una nota del primo gruppo assicurativo italiana che nel ramo Danni ha messo a segno l'anno scorso un progresso del 3,1% a 22,8 miliardi.

A livello di raccolta netta Vita - pari alla differenza tra premi incassati e pagamenti - Generali ha chiuso l'anno a oltre 5,8 miliardi, la più elevata del mercato europeo.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia