RPT-Deutsche Telekom, perdita netta trimestre 1,3 mld

giovedì 23 febbraio 2012 12:27
 

(Corregge ric)

FRANCOFORTE, 23 febbraio (Reuters) - Deutsche Telekom ha chiuso il quarto trimestre con una perdita netta di 1,3 miliardi di euro, a causa di impairment su attività negli Stati Uniti e in Grecia e proporrà un dividendo stabile.

"Goodwill impairments negli Stati Uniti e su proprietà immobiliari, impianti e attrezzature nel Sudest europeo, specialmente in Grecia, per circa 3,3 miliardi di euro ... hanno avuto un impatto negativo sull'utile netto non aggiustato", ha detto la società in una nota.

Gli oneri legati agli impairment non sono stati compensati dalle entrate cash per 2,3 miliardi di euro provenienti da AT&T , come parte di un pacchetto da 6 miliardi di dollari per l'uscita del gruppo Usa dalle trattative per l'acquisizione da 39 miliardi di T-Mobile Usa.

Gli analisti avevano previsto un utile netto del trimestre a un miliardo di euro.

Deutsche Telekom ha confermato la politica dei dividendi e ha proposto una cedola stabile a 70 cent.

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com)