Intesa SP già attua politica sobrietà su retribuzioni-Cucchiani

sabato 18 febbraio 2012 13:24
 

PARMA, 18 febbraio (Reuters) - L'AD di Intesa Sanpaolo Enrico Cucchiani condivide il pensiero del Governatore di Bankitalia Ignazio Visco sulle politiche di dividendi e retribuzioni che tengano conto delle necessità patrimoniali della banca e ricorda che la banca già attua una linea di sobrietà sul tema.

"Il pensiero del governatore è di saggezza. Il richiamo alla sobrietà è una buona cosa, è un atto di coerenza con i temi attuali e una correzione degli eccessi del passato", spiega Cucchiani.

"Noi l'abbiamo sposata in pieno e lo stiamo attuando con il blocco delle retribuzioni e la richiesta ai manager che prendono di più di un contributo volontario del 4%", ha aggiunto il banchiere.

Per ciò che riguarda la politica dei dividendi di quest'anno, Cucchiani si è limitato a dire che è un argomento "che si tratta solo nelle sedi opportune".

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia