Edison, slitta in serata Cda su conti dopo scomparsa Zuccoli

lunedì 13 febbraio 2012 09:47
 

MILANO, 13 febbraio (Reuters) - E' slittato, probabilmente in tarda serata, il Cda di Edison sui conti 2011 a causa della improvvisa scomparsa, venerdì notte, del presidente Giuliano Zuccoli.

Rinviata anche la conference call sui risultati prevista nel pomeriggio.

"Il consiglio dovrebbe tenersi in tarda serata", dice un portavoce della società energetica.

I funerali di Zuccoli, 69 anni, si terranno nel primo pomeriggio nel suo paese natale a Morbegno. Il manager valtellinese è stato l'artefice del grande sviluppo di Aem Milano dove era entrato nel 1996 per poi diventare AD l'anno successivo, presidente e cosigliere delegato nel maggio 1999, presidente del consiglio di gestione nel 2008, quando Aem si sposò con la bresciana Asm, dando vita ad A2A.

(Giancarlo Navach)

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129518, Reuters messaging: giancarlo.navach.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Potrebbe essere in serata.