Chrysler chiude 2011 in utile, vede balzo in 2012

mercoledì 1 febbraio 2012 12:57
 

MILANO, 1 febbraio (Reuters) - Chrysler registra il primo anno in utile dal 1997 e annuncia un balzo dei profitti quest'anno grazie a un aumento delle vendite e a costi in calo.

Nel trimestre il gruppo ha registrato un utile netto di 183 milioni da una perdita di 652 milioni nel 2010, nel trimestre utile di 225 milioni da perdita di 199.

Il gruppo Usa vede nel 2012 fatturato a circa 65 mld, utile netto a circa 1,5 miliardi, utile operativo modificato maggiore o uguale a 3 miliardi.

Nel trimestre Chrysler ha realizzato utile operativo modificato a 508 da 198 milioni, ricavi a 15,13 da 10,76 miliardi. Il debito netto si è dimezzato nel 2011 e si attesta, a fine anno, a 2,93 miliardi.

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com)