Cnh, utili trimestre in ribasso, titolo perde 10%

martedì 31 gennaio 2012 18:04
 

31 gennaio (Reuters) - CNH Global N.V., gruppo Fiat Industrial, ha realizzato un utile del trimestre in ribasso, per gli aumenti nei costi, e ha previsto un incremento del 5% nel fatturato 2012.

Lo ha comunicato la società, citando l'aumento dei prezzi delle materie prime.

Le azioni di CNH Global - il secondo produttore mondiale di macchinari per l'agricoltura dopo Deere & Co - a Wall Street perdono il 10,3% a 41,69 dollari alle 18 italiane.

Nel trimestre chiuso al 31 dicembre 2011, la società ha registrato utili per 193 milioni di dollari, 80 cents per azione, da 209 milioni, 87 cents, dell'anno prima.

Il fatturato è aumentato del 22% a 5,04 miliardi di dollari, costi e spese sono aumentati del 21% a 4,87 miliardi.

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com)