Banca IMI (Intesa), utile netto sem1 +37,5% a 401 milioni

giovedì 2 agosto 2012 15:48
 

MILANO, 2 agosto (Reuters) - Banca IMI, banca d'investimento del gruppo Intesa Sanpaolo, ha chiuso il semestre con un utile netto consolidato di 401 milioni di euro, in crescita del 37,5% rispetto a un anno prima.

Il margine di intermediazione si è attestato a 860 milioni con una crescita del 40,3%, mentre il risultato della gestione operativa è stato pari a 683 milioni (+51,3%), dice una nota.

Sul fronte patrimoniale il Core Tier 1 è al 14,1%.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia