Elica punta a 5% mercato Cina in cinque anni - Sasso

martedì 27 marzo 2012 13:28
 

MILANO, 27 marzo (Reuters) - Elica punta a portare, in cinque anni, al 5% la sua quota di mercato in Cina, dove opera con una joint-venture.

Lo ha detto Andrea Sasso, AD del produttore di cappe aspiranti da cucina.

"Siamo fiduciosi, la Cina è la nostra nuova sfida. Nonostante il calo del mercato, di cui abbiamo una quota dell'1%, puntiamo in cinque anni a salire al 5%", ha detto Sasso, ricordando che in Cina Elica ha una joint-venture, di cui possiede il 70%, con un partner locale.

Sasso ha ricordato che il mercato cinese nel 2011 ha registrato una flessione del 10% e del 20% nei primi mesi del 2012, mentre si prevede un calo del 10% sull'intero anno in corso.

"La Cina ha voluto stoppare il real estate, è scesa molto la costruzione di case nuove di alto standing dove possono entrare i nostri prodotti, mentre il governo ha incentivato la costruzione di case popolari", ha spiegato l'AD di Elica.

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia